18-22

MARZO 2020

L’ingrediente perduto

dal 18 al 22 marzo

prosa – PRIMA ASSOLUTA

dal romanzo di Stefania Aphel Barzini 

di S. Aphel Barzini e C. Della Seta 

regia Claudia Della Seta e Glenda Sevald 

con Elena Baroglio,Claudia Della Seta,Sofia Diaz,Maurizia grossi,Virna Zorzan

scene e Costumi Laura Giannisi

Aiuto Regia  Dario De Francesco
Light design Andrea Narese
Regia  Claudia Della Seta

Teatro delle Donne 

Una serie in un’unica serata. Una saga in tre brevi puntate. 1994 San Francisco: il Bar Zam Zam, luogo storico della “Summer of Love” del Movimento Hippie. Sara è ad una gita scolastica per visitare i “cimeli” dei figli dei fiori. Da un muro Sara scorge una donna in foto che le sorride. Al cuore di Sara salta un battito: quella donna bionda le sorride. Quella donna bionda Sara la sogna sempre, da quando è bambina. Lei la chiama “La Dama Bionda”. Sconvolta da ciò che ha visto e da ciò che le sarà rivelato Sara comincia un viaggio e noi l’accompagniamo. Un viaggio alla ricerca della trama della sua vita, dentro i segreti della sua famiglia, per trovare i vincoli e i nessi della sua anima e del suo cuore. Stromboli, il vulcano: Iddu. Qua comincia il viaggio, per continuare nella “Merica” degli anni 10, “Gli States” degli anni 50 e poi “La Summer of Love” degli anni 70: la Generazione che si credeva immortale e invincibile, la generazione dei genitori di Sara. Che Eredità le hanno lasciato per continuare a vivere? Che ingredienti? Sara, appassionata di cucina, sa che un’eredità c’è: la ricetta delle Melanzane alla Parmigiana. Tre brevi atti: “La Merica e Iddu”, ”U:S:A: and bourbon”, ”The Summer of Love, Death and Coming Home”.

PRENOTA IL TUO BIGLIETTO E RITIRALO DIRETTAMENTE AL BOTTEGHINO

In alternativa al modulo di messaggi puoi inviare la tua prenotazione specificando le informazioni come sopra alla email info@teatrobasilica.com